Il premio SCQI di Intel

Munters ha ricevuto il prestigioso premio SCQI di Intel

Munters Corporation ha ricevuto il prestigioso premio SCQI di Intel Corporation (Supplier Continuous Quality Improvement: premio ai fornitori per il miglioramento continuo della qualità) a riconoscimento delle eccellenti prestazioni dimostrate a livello mondiale nel 2008.

Il premio rappresenta il tributo più elevato, assegnato da Intel ai fornitori, che si distinguano per lo straordinario impegno volto a garantire la qualità e prestazioni di eccellenza nella fornitura di apparecchiature per l'abbattimento dei VOC, considerate essenziali per il successo di Intel. Munters ha condiviso il premio SCQI per il 2008 con un gruppo ristretto di 14 fornitori.

"Noi di Munters siamo orgogliosi di ricevere il prestigiosissimo premio SCQI da Intel: un ulteriore riconoscimento dell’impegno profuso dalla nostra azienda nel rispondere alle esigenze dei clienti, garantendo qualità e miglioramento continuo. In quanto leader nella fornitura di soluzioni per il trattamento dell’aria a efficienza energetica per applicazioni impegnative, le partnership con Intel e tutti gli altri clienti stimolano il nostro spirito di innovazione," ha affermato Lars Engström, CEO di Munters Group.

"Siamo lieti che Munters Corporation riceva il premio SCQI 2008 di Intel. Solo i fornitori in grado di soddisfare i nostri stringenti standard prestazionali possono ottenere questo riconoscimento. Munters è un partner prezioso per Intel da diversi anni e ha dimostrato il proprio valore come fornitore chiave. Ci congratuliamo con l’azienda per il risultato raggiunto nel 2008, e ci auguriamo un supporto continuo anche per il futuro," ha aggiunto Todd Brady, Corporate Environmental manager, Intel Corporation.

Il premio SCQI costituisce parte del programma SCQI di Intel, teso a incoraggiare i fornitori chiave di Intel, affinché si impegnino nel raggiungimento di traguardi di eccellenza e miglioramento continuo. Per ottenere la qualifica SCQI, i fornitori devono totalizzare almeno il 95 per cento su una scheda di valutazione, atta a verificare le prestazioni e la capacità di raggiungere gli obiettivi previsti in quanto a costi, qualità, disponibilità, consegne, tecnologia e reattività. I fornitori devono anche garantire gestione e consegne in base a un piano di miglioramento impegnativo e a una valutazione dei sistemi di qualità/aziendali. Inoltre, i premiati di quest’anno dovevano anche dimostrare una conformità di base all’Electronic Industry Code of Conduct [Codice di condotta per l'industria elettronica] e al Green Sustainability Program [Programma di sostenibilità verde] di Intel. Ulteriori informazioni sul programma SCQI sono disponibili alla pagina web http://supplier.intel.com/quality/. I festeggiamenti si terranno a Tokyo, in Giappone e a Santa Clara, in California nel mese di marzo 2009, per rendere onore ai vincitori del premio. Inoltre, verrà organizzata una campagna pubblicitaria on-line con relativo riconoscimento nel sito web di Intel.