Siamo esperti

Si è verificato un errore durante l'invio del messaggio, per cortesia riprova più tardi

Fai una domanda

Latticini (Elaborazione)

Latticini (Elaborazione)

Maggiore sicurezza, produttività e igiene grazie alla deumidificazione

Per l’industria casearia il clima secco invernale è preferibile, in quanto i processi di essiccazione, i trasportatori e i prodotti igroscopici assorbono meno umidità dall’aria ambiente o non ne assorbono affatto. Ciò significa che i processi risultano più rapidi, privi di interruzioni e con un minore rischio di muffe. 

Grazie alla deumidificazione essiccante Munters è possibile produrre, indipendentemente dalla stagione, aria secca come quella naturalmente disponibile in inverno.

Essiccazione a spruzzo ed essiccazione a letto fluidizzato per la produzione di siero o latte per l’infanzia in polvere

Per la produzione di siero o latte per l'infanzia in polvere l'impiego di un deumidificatore essiccante durante tutto l'anno consente di incrementare la capacità di decine di punti percentuali e ridurre significativamente il consumo energetico.

L’aria deumidificata, immessa nell’essiccatore a spruzzo, viene soffiata attraverso il latte per l'infanzia o il siero in polvere per evaporare l'acqua, ottenendo così un’eccellente polvere secca con un contenuto di umidità straordinariamente basso. L’essiccazione a spruzzo con aria secca abbrevia i tempi di essiccazione ed è utilizzata per il trattamento di prodotti sensibili al calore.

L’aria deumidificata Munters, immessa nella torre a spruzzo, riduce il livello delle variazioni di umidità stagionali, abbreviando quindi i tempi di essiccazione del prodotto, conservando energia e mantenendo l’elevata qualità del prodotto in polvere.

Le ruote essiccanti Munters (rotori) sono state testate dall’Istituto svedese per le biotecnologie alimentari, che ne ha dimostrato le proprietà battericide e fungicide: un ulteriore vantaggio per la sicurezza dei cibi.

Il prodotto essiccato necessita spesso di raffreddamento: un processo applicabile a prodotti contenenti grassi, che possono però diventare rancidi. Il latte o il siero in polvere possono essere ulteriormente essiccati e raffreddati in un essiccatore a letto fluidizzato, quindi trasportati pneumaticamente, utilizzando il sistema di deumidificazione Munters per evitare il riassorbimento di umidità. 

  • Qualità eccellente e uniforme del prodotto
  • Minore rischio di muffe e batteri
  • Condizioni igieniche migliorate
  • Condizioni operative costanti
  • Tempi di essiccazione ridotti
  • Maggiore capacità
  • Nessun riassorbimento di umidità e rischio di prodotti appiccicosi
  • Minore consumo di energia
  • Nessun prodotto appiccicoso

In un sistema di trasporto pneumatico il contatto tra l’aria e il prodotto trasportato è molto stretto, per cui le polveri essiccate possono riassorbire umidità, se l’aria presente durante il trasporto è umida. Per evitarlo, i sistemi di trasporto pneumatici sono dotati di deumidificatori al fine di garantire il flusso rapido dei materiali grezzi e l’assenza di prodotti appiccicosi e rappresi.

Case studies

Come possiamo aiutarti?

Torna alla pagina principale
Selezionando approvi la nostra policy sui cookie

ID utente non trovato

Errore! Si prega di riprovare più tardi.

ID utente non trovato

Errore! Si prega di riprovare più tardi.