474842565.jpg

Centrali a carbone

Con la pulizia dei gas di scarico , la quantità di emissioni nocive per l'ambiente può essere drasticamente ridotto .

Con la depurazione dei gas di scarico è possibile ridurre notevolmente la quantità di emissioni pericolose per l'ambiente. Il sistema di eliminazione della nebbia di Munters fa parte di questo processo. Un esempio dell'impiego di questa tecnologia riguarda le centrali a carbone.

Molte centrali funzionano a carbone, con ovvi problemi di inquinamento dell’aria. Le emissioni di zolfo dalle centrali producono pioggia acida, che causa danni diffusi agli edifici e all’ambiente.

I governi nazionali hanno quindi introdotto regolamenti severi, al fine di ridurre le emissioni, causa di piogge acide.

Il processo di depurazione dei gas di scarico impiega la tecnologia di eliminazione della nebbia, sviluppata da Munters. Numerosi progetti sono stati condotti con esito positivo in Asia, Europa e in molte altre regioni del mondo, dove il gas di scarico proveniente dalle centrali a carbone è stato depurato. Il processo, definito desolforazione, ha luogo in un’apposita torre, attraverso la quale passa il gas di scarico, prima di fuoriuscire dalle ciminiere dell’impianto.

Munters offre prodotti e soluzioni diversi per le centrali a carbone.

  • Centrali operative – depurazione dei gas di scarico
  • Centrali inattive (in stand-by o in disuso) – conservazione mediante deumidificazione

La prima fase consiste nello spruzzare sui gas di scarico contaminati una miscela di acqua e sostanze chimiche, atta a legare le sostanze contaminanti. Attraverso una combinazione di velocità e forze d'inerzia gli eliminatori di nebbia Munters catturano quindi le gocce contaminate, che ricadono a terra e sono raccolte sul fondo della torre di processo. Il sistema di eliminazione della nebbia comprende anche un impianto di depurazione. Ciò significa che l’acqua contaminata e i fanghi possono essere rimossi dagli eliminatori di nebbia, mantenendoli puliti e garantendone la massima efficienza.

459504093.jpg

Le depurazione tramite desolforazione è estremamente efficiente: il processo consente di eliminare oltre il 95% delle sostanze contaminanti.

Centrali inattive (carbone e altro)

Le caldaie (lato scarico e acqua), i locali caldaie completi, le tubazioni e le turbine a vapore possono essere preservati agevolmente, utilizzando la tecnologia della deumidificazione Munters. Riducendo l’umidità relativa a circa il 50% o meno, è possibile arrestare la corrosione, o, in casi di ambienti pesantemente contaminati, diminuirla drasticamente.

In caso di stand-by, si può proteggere il lato di scarico della caldaia e anche la turbina a vapore. In caso di disuso, è possibile drenare tutta l’acqua dal lato acqua, sostituendola con aria secca.

La riattivazione non necessita di depreservazione: è sufficiente riportare l’acqua all’interno del sistema.

La preservazione mediante la tecnologia di deumidificazione Munters è un sistema collaudato, semplice, conveniente ed estremamente efficace.

La tecnologia di deumidificazione Munters può essere utilizzata in impianti a carbone nonché in altri tipi di centrali, compresi gli impianti con turbine a gas.

  • Prodotti collegati

    • HCD Series

      Munters HCD series desiccant dehumidifiers are designed to efficiently…

      Maggiori dettagli

      GC

      Munters off-the-shelf desiccant dehumidifiers combine state-of-the-art…

      Maggiori dettagli

      M Series

      Small, solid units designed for use in minor archives, depots, waterworks,…

      Maggiori dettagli
    • Mostra tutto

Siamo esperti

Inoltreremo la vostra richiesta
alla divisione di riferimento del vostro paese.