BritishSugarMXunit.JPG

Il passaggio al nuovo modello di motore del ventilatore abbatte i costi energetici del 50%

Alla British Sugar, a Cantley, nel Regno Unito, vengono prodotte 1.350 tonnellate di zucchero al giorno. Dopo che i cristalli di zucchero sono stati lavati, asciugati e raffreddati, vengono convogliati in sei sili di stoccaggio in calcestruzzo, con una capacità di volume totale pari a 60.000 tonnellate.

Risparmio energetico

Mantenendo un'attenzione costante alle misure per la riduzione del consumo energetico e per la tutela dell'ambiente, la British Sugar ha predisposto un numero ambizioso di obiettivi volti al risparmio
I processi di produzione sono già stati valutati e ottimizzati ed è arrivato il momento di esplorare più a fondo altre possibilità di risparmio.

Risparmio energetico di oltre il 50%

CE (Commutatore Elettronico) è un motore a magneti permanenti dotato di un campo dello statore controllato elettronicamente, mentre un motore a induzione a CA è dotato di un campo dello statore generato dalla tensione.
Il motore CE consente un controllo proporzionale su un intervallo da 0 a 100% senza induzione. Ciò può avvenire tramite un trasduttore a pressione o attraverso un comando del potenziometro manuale, con 0-10 Vcc o 4-20 mA. Grazie alla sostituzione del vecchio ventilatore originale con un motore da 3 kW per un aggiornamento del ventilatore CE, la British Sugar ottiene lo stesso volume d'aria e la stessa pressione statica con solo 1,6 kW di consumo energetico!

Opzioni flessibili di emissione

Il ventilatore CE è molto versatile per l'installazione ed è progettato con piedi rimovibili che permettono l'emissione dell’aria verticale ma anche orizzontale. Ciò offre maggiori possibilità, specialmente nelle installazioni strette.

ROI inferiore a due anni

L'aggiornamento prevede la rimozione del ventilatore originale dal design a scatola quadrata, la modifica della rete dei condotti, il montaggio del gruppo del ventilatore CE, la modifica del quadro elettrico del ventilatore dell'aria di processo originale, la rimozione di un teleruttore del ventilatore dell'aria di processo e l'installazione di un potenziometro.
A seconda dell'accessibilità del deumidificatore, la procedura di aggiornamento durerà approssimativamente un giorno lavorativo. Alla British Sugar i deumidificatori sono in funzione 8.500 ore all'anno. In base a un costo per l'elettricità pari a 8,5 p (0,10 €) per kWh, il ROI (ritorno sull'investimento) è inferiore a due anni, compresi tutti i costi per i pezzi e per la manodopera.
Il successo di questo progetto pilota sarà seguito dall'aggiornamento degli altri sei deumidificatori Munters in funzione alla British Sugar.

Ulteriori opzioni di risparmio energetico mayor del deshumidificador Per un efficienza energetica ancora maggiore dei deumidificatori Munters, è stato sviluppato un recuperatore di calore (settore di spurgo) sul rotore ad assorbimento (ruota). L'opzione per lo spurgo è disponibile sia come funzione preinstallata sia in retrofit per i deumidificatori MX esistenti. Recuperando calore dal processo di rigenerazione del rotore tramite molteplici metodi, l'energia necessaria per la rigenerazione viene ridotta del 30%. Principio di funzionamento dello spurgo a recupero energetico MX.
Il cuore dei deumidificatori Munters è il rotore di assorbimento, il quale ruota lentamente tra i due flussi d'aria principali, quello di processo e quello di riattivazione. Il vapore acqueo del flusso d'aria di processo viene rimosso durante il passaggio attraverso il rotore di assorbimento. Questa aria deumidificata viene poi trasferita, ad esempio, in un'area di produzione.

MX Energy Recovery Purge
Successivamente, il rotore ruota nel settore di riattivazione, dove un flusso d'aria riscaldato viene fatto passare attraverso il rotore. Il rotore di assorbimento rilascia il vapore acqueo in questo flusso d'aria, che, carico di umidità, viene poi espulso all'esterno. La maggior parte dell'energia necessaria per il processo di assorbimento è utilizzata per riscaldare il flusso d'aria di riattivazione. Il sistema unico di spurgo a recupero energetico agisce come sistema di recupero dell'energia, raccogliendo il calore di scarto dalle sezioni più calde del rotore di assorbimento e usandolo a supporto del processo di rigenerazione. Ciò riduce la quantità di energia necessaria per la riattivazione del 30%, diminuendo la temperatura di scarico dell'aria di processo e riducendo i costi energetici per il successivo raffreddamento.
Consultate il vostro servizio assistenza Munters per una valutazione energetica: potremo fornirvi un calcolo accurato dei possibili risparmi energetici.

Munters Global Services Munters Global Services

Punti chiave

  • Energy consumption reduced by 50%
  • Return on investment (ROI) of less than 2 years
  • Green Tech energy efficient fan motor
  • Flexible fan motor design allows for horizontal or vertical discharge
  • Scaricare

Siamo esperti

Inoltreremo la vostra richiesta
alla divisione di riferimento del vostro paese.