Industry_Recreation-Leisure.jpg

Piscine e impianti natatori

L’aggressiva combinazione di umidità e cloro nelle piscine e negli impianti natatori costituisce una minaccia per il clima interno e le strutture dei relativi edifici.

I sistemi per il trattamento dell’aria Munters risolvono i problemi e spesso riducono anche i costi energetici, grazie ai principi di funzionamento ad efficienza energetica.

I sistemi per il trattamento dell’aria di tipo tradizionale gestiscono con difficoltà il carico di umidità negli edifici, che ospitano piscine, e il clima all’interno finisce spesso per essere sgradevolmente umido per gli atleti e il pubblico.

Gli atleti possono avere anche problemi di respirazione, mentre l'edificio viene colpito da muffa e corrosione. A causa della condensa si rendono frequentemente necessari dispendiosi interventi di rinnovo e manutenzione degli edifici.

Le soluzioni per il trattamento dell’aria di Munters, che possono essere integrate nei sistemi AHU esistenti, costituiscono un’alternativa a grande efficienza energetica rispetto al raffrescamento tradizionale. Grazie a possibilità come il recupero del calore per pretrattare l’aria esterna, l’integrazione della pompa di calore, l’aggiunta di riscaldamento e/o raffrescamento successivi, i costi energetici possono essere considerevolmente ridotti.

Le piscine e gli impianti natatori beneficiano di vantaggi quali:

  • clima interno salubre e gradevole per nuotatori e pubblico
  • riduzione dei problemi di condensa
  • costi di manutenzione ridotti, dal momento che le strutture degli edifici non sono più colpite da corrosione, muffa, ecc.
  • Minori costi operativi
  • Ampia gamma di opzioni per il risparmio energetico come il recupero del calore, la rigenerazione della ruota essiccante mediante gas, ecc. 
461905327.jpg

Siamo esperti

Inoltreremo la vostra richiesta
alla divisione di riferimento del vostro paese.